La ricognizione interna richiesta dalla DG Welfare nel maggio e giugno 2017 ai coordinatori delle Commissioni Aziendali Dispositivi Medici, indicati dalle ASST e dagli IRCCS della Lombardia per la Rete Assessment HTA, circa eventuali esperienze attive o presumibili interessi aziendali riguardo ad un elenco di 104 tecnologie sanitarie (dispositivi medici o attrezzature), ha consentito di identificare 25 Aziende sanitarie rispondenti (su un totale di 40 tra ASST e IRCCS), per una media di 4 esperienze e una media di 15 interessi per ciascuna Azienda

Sulla base delle manifestazioni di esperienza e di interesse raccolte con questa ricognizione, tenendo inoltre conto delle pregresse esperienze dimostrate dalle ASSTdagli IRCCS pubblici e dagli IRCCS privati, nonché di un criterio di rotazione tra Aziende sanitarie, la DG Welfare ha identificato una Azienda quale capofila per la realizzazione di un rapporto tecnico sintetico, denominato Alert HTA, per ciascuna tecnologia in elenco.

Di seguito sono disponibili la selezione effettuata dalle Aziende sanitarie della Lombardia, il manuale (indicazioni per l'inserimento nel piano formativo aziendale e schema operativo per la documentazione delle attività di FsC) e alcuni materiali per la realizzazione di una ricerca bibliografica per l'Alert HTA durante attività di formazione sul campo strutturate nell'ambito del progetto KEL e realizzate presso le Aziende sanitarie.  

REPORT EFFETTUATI SU TECNOLOGIE SANITARIE

Selezionare il collegamento al nome della Azienda nella colonna di sinistra per accedere alla sezione riservata.

Selezionare il collegamento al titolo del rapporto Alert HTA per accedere al testo completo. 

TECNOLOGIA SELEZIONATA
Pancreas bionico iLet (sistema a circuito chiuso) per il trattamento del diabete che richiede insulina
Trapianto di microbiota fecale per il trattamento della rettocolite ulcerosa 
Stimolazione transcranica magnetica ripetute per il trattamento della depressione profonda farmaco resistente
Sistema di disinfezione ambientale di alto livello con perossido di idrogeno e ozono (AsepticSure)
Sistemi di simulazione stampati con tecnica 3D per la pianificazione del trattamento chirurgico dell'aneurisma dell'aorta addominale
Idrogel riassorbibile iniettabile (SpaceOAR) per la protezione del tessuto sano durante la radioterapia del carcinoma della prostata
Terapia con Polimixina B in emoperfusione
Test noninvasivo cutaneo per lo screening del diabete mellito di tipo 2 (Scout DS)
Cross-linking del collagene corneale (VibeX/KXL System) per il trattamento del cheratocono progressivo
Sistema di trattamento dello scompenso cardiaco avanzato con cellule staminali midollari autologhe (CardiAMP)
Sistema di perfusione a caldo portatile (Organ Care System; OCS - Xvivo Perfusion System; XPS) per la conservazione del polmone trapiantato 
Sistema impiantabile di monitoraggio del glucosio (GlySens system) per pazienti con diabete mellito che richiedono un regolare controllo del glucosio ematico
Test non invasivo multi-target su DNA fecale per lo screening del cancro colon-rettale e delle lesioni pre-cancerose (Cologuard)
Dieta ipercalorica per soggetti portatori di sclerosi laterale amiotrofica
Sistema di stimolazione intracardiaco transcatetere (MICRA) per il trattamento della bradicardia
Dispositivo portatile di rilevazione delle impronte digitali (Intelligent Fingerprinting Technology) per l’abuso di sostanze
Terapia integrativa a gruppi multifamiliari per il trattamento della anoressia nervosa
Terapia cellulare in ischemia critica cronica

 

MANUALI

Sezione accessibile ai componenti della Rete Assessment presso le Aziende sanitarie della Lombardia.

Valutazione della credibilità degli studi clinici ed economici in sanità per la produzione di Schede di Alert e Rapporti di HTA su dispositivi medici

Classe

Tipo

Strumento

Singoli studi primari

Randomizzati controllati

RobotReviewer RoB (con validazione da esperti locali)

Randomizzati pragmatici

Nessuno[1]

Non randomizzati prospettici controllati

SIGN: coorte, caso-controllo, diagnosi

Osservazionali prospettici

CER Collaborative (richiede registrazione)

Osservazionali retrospettivi (analisi DB amministrativi)

CER Collaborative (richiede registrazione)

Studi economici

SIGN

Singoli studi secondari

Revisioni sistematiche

ROBIS 2.0 Tool

Comparazione indiretta e Metanalisi a rete

CER Collaborative (richiede registrazione)

Modellistica

CER Collaborative (richiede registrazione)

Linee guida professionali o istituzionali

GET5[2]

Schema GET5 (estratto)

Intera base documentale[3]

Bias di pubblicazione

TrialTracker


[1] Quando diverrà disponibile: CER Collaborative.

[2] Qualora siano implementati finanziamenti per la redazione di rapporti completi di HTA: AGREE.

[3] Insieme della base documentale analizzata nella scheda Alert o nel Report di HTA.


MATERIALI

Su indirizzo della DGW e col supporto tecnico della ASST Niguarda ciascuna Azienda sanitaria della Lombardia inserirà nel rispettivo Piano di Formazione Aziendale (PFA), secondo le indicazioni della citata DGR X/5671, una specifica attività denominata “Verifica degli impatti sanitari di dispositivi medici valutati con metodi di HTA - ... (nome tecnologia selezionata)” e qualificata come Formazione sul Campo nella tipologia Gruppo di Miglioramento.

Ogni attività dovrà comprendere almeno 5 incontri e per l’attribuzione dei crediti ECM connessi ogni professionista dovrà partecipare ad almeno 4 di tali incontri. Gli incontri verranno effettuati in presenza nella Azienda, con attestazione della presenza tramite firma sul modulo di presenza, che verrà restituito in copia leggibile alla struttura di Formazione della ASST.