DEFINIZIONE

Coerenza della tecnologia proposta (o alternative simili) con il consenso registrato presso gruppi di esperti, che viene assunto quale stato dell’arte su base professionale quando è accompagnato da esplicita valutazione scientifica (ad es. notazione di grado di attendibilità della documentazione e certezza dei risultati documentati). Le linee guida solitamente si sviluppano attraverso un processo esplicito e sono intese a migliorare la pratica clinica.

COMMENTO

Una tecnologia che è fortemente raccomandata sulla base del consenso degli esperti dovrebbe avere maggior punteggio di una tecnologia non raccomandata dagli esperti clinici. Raccomandazioni sulla tecnologia (o alternative simili) nelle linee guida cliniche contribuiscono al punteggio della tecnologia in accordo al fatto che il consenso degli esperti è un valore aggiunto per la tecnologia, qualora non sussistano ragionevoli dubbi che tale consenso sia in realtà determinato da interessi commerciali o professionali nascosti e non appropriati. 
Questo criterio coglie la posizione attribuita dalla comunità professionale alla tecnologia e rappresenta una misura di valore assoluto, cioè non comparativo tra intervento e comparatori, della efficacia documentabile della soluzione tecnologica in esame. 

PUNTEGGIO ATTRIBUIBILE DA CTE / CTD

0: Assenza di documentazione credibile
1: Nessuna raccomandazione positiva, oppure tecnologia non raccomandata
2: Tecnologia raccomandata ma non di prima linea
3: Tecnologia raccomandata di prima linea, ma raccomandazione non forte o/e in aggiunta ad alternative di prima linea
4: Forte raccomandazione di prima linea per questa tecnologia