Le dimensioni valutative (D) per la prioritizzazione di tecnologie sanitarie, ed i criteri valutativi (C) per la identificazione del valore di appropriatezza d'uso di tecnologie sanitarie, appartengono a due categorie distinte in funzione della operabilità di metodi per la analisi delle informazioni sulle tecnologie sanitarie. Nella prima categoria sono ricompresi dimensioni e criteri valutabili con metodi quantitativi (da D1 a D6), mentre alla seconda appartengono dimensioni e criteri valutabili con metodi solo qualitativi (da D7 a D9).

D1 - Rilevanza generale del problema di salute

D2 - Rilevanza generale della tecnologia

D3 - Sicurezza

D4 - Efficacia teorica e pratica

D5 - Impatto economico e finanziario

D6 - Impatto organizzativo

D7 - Equità ed impatto etico

D8 - Impatto sociale

D9 - Impatto legale